Home > curiosità > Causa divieto di circolazione diminuiscono i fedeli alle messe domenicali

Causa divieto di circolazione diminuiscono i fedeli alle messe domenicali

dino ambrosino divieto messaI dispositivi per il traffico veicolari posti in essere dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Dino Ambrosino continuano a far discutere. Questa volta a scendere in campo e manifestare le loro perplessità, dopo singoli cittadini ed attività commerciali, sarebbe addirittura i parroci di alcune chiese i quali, visto il decremento di fedeli alle SS. Messe programmate nella fascia di divieto domenicale dalle ore 10,00 alle ore 13,00, starebbe per chiedere, così come avvenuto per coloro che si recano a sentir messa presso l’Abbazia di San Michele Arcangelo, un’apposita deroga all’Ordinanza Sindacale. Staremo a vedere.

Potrebbe interessarti

“Stelle su Procida”: Del Prete, Gragnaniello e Sannino in concerto in piazza Marina Grande

PROCIDA – Questa sera, nella suggestiva e spettacolare cornice di piazza Marina Grande, serata finale …

Un commento

  1. Se fosse vero che alcuni sacerdoti si lamentano che il divieto fa si che i fedeli non partecipano la S.Messa ,penso che debbano interrogarsi sul loro modo di fare i sacerdoti,perché il fallimento è il loro,e non debbono riversare le loro colpe sull’amministrazione ,è veramente deplorevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *