Home > procida > Procida: D’amore non si muore, lo sport è vita

Procida: D’amore non si muore, lo sport è vita

damore non si muoreVenerdì 20 febbraio alle ore 10.00 presso la Sala Consiliare “V. Parascandola” del Comune in via Libertà, si terrà il convegno dal titolo “D’amore non si muore!”, organizzato dal Napoli Club Procida in collaborazione con l’Associazione “Ciro Vive”. Il convegno vuole essere un’opportunità di dialogo e confronto sul tema della legalità e della non violenza nello sport al fine di diffondere un messaggio di sport sano. Lo sport, al di là delle tipologie, delle squadre, delle tifoserie, dei colori di appartenenza, è vita. Dallo sport nascono il gioco, la sana competizione, la possibilità di stare insieme, di condividere, di socializzare, e deve essere lontano dalla violenza che addirittura spesso è tragicamente sfociata nella morte.

«Riteniamo – dicono  gli organizzatori – che la scuola sia uno dei sistemi che, insieme alla famiglia, ha un ruolo fondamentale nella formazione della persona dal punto di vista culturale e umano dove apprendere abitudini e comportamenti. L’educazione alla legalità e al rispetto delle norme deve essere uno degli obiettivi primari dell’Istituzione Scolastica ed è per questo che il Napoli Club, in quanto luogo di ritrovo e di aggregazione giovanile e di condivisione della passione di una fede sportiva, ha scelto voi giovani e la Scuola come principale interlocutore con cui dibattere di tali tematiche. Naturale, perciò, è stata la collaborazione con l’Associazione Ciro Vive, fortemente voluta dalla mamma di Ciro Esposito, Antonella Leardi, che interverrà al Convegno, certa di poter diffondere il messaggio di uno sport senza violenza, prima, dopo e durante le partite affinché quello che è accaduto a Ciro non accada ad altri». Alla manifestazione interverranno Pino Taglialatela, ex calciatore del Napoli e Toni Porta, allenatore professionista, due personalità di spicco che lavorano da sempre nel mondo dello sport, a contatto con bambini e giovani. Loro condotta di vita e di lavoro è stata sempre un riferimento di valori forti per quanti amano il gioco del calcio, visto come occasione di divertimento e sano impiego del tempo libero. Saranno presenti, altresì, l’avvocato Luigi Muro, presidente della “Procida Calcio”, la squadra isolana che milita nel Campionato di Eccellenza, e il giornalista Domenico Ambrosino, direttore del periodico “Procida Oggi”, e collaboratore de “Il Mattino”.

Potrebbe interessarti

Giunta Ambrosino: Il Nulla di Nuovo

Comunicato Stampa Meetup 249 – Amici di Beppe Grillo Procida I primi cento giorni della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *