Home > procida > Procida Solchiaro: fucili all’opera

Procida Solchiaro: fucili all’opera

Negli ultimi giorni alcuni colpi di fucile sono stati ascoltati durante le ore tardo pomeridiane lungo la costa di Solchiaro rivolta verso Vivara e Ischia, lì dove negli ultimi anni le Guardie LIPU hanno provveduto a disattivare e sequestrare numerosi richiami acustici attivati di notte per attirare i migratori. Trattasi di “caccia di frodo” alle quaglie in un periodo in cui l’attività venatoria è vietata sul tutto il territorio nazionale. Altri colpi di fucile vengono uditi e segnalati al mattino in località “Cottimo”.
La recente operazione antibracconaggio condotta dal Corpo Forestale dello Stato sull’isola di Ischia, che ha permesso di denunciare ben 6 persone per violazione delle leggi in materia di caccia e detenzione di armi, dimostra che a 40 anni dall’entrata in vigore del divieto di caccia primaverile il malcostume venatorio sulle isole e lungo le coste campane è ancora vivo. La LIPU ricorda che gli atti di bracconaggio vanno segnalati alle Forze dell’Ordine presenti sul territorio.
Comunicato LIPU

Potrebbe interessarti

Procida: L’Ailanto minaccia per l’ecosistema

di Costantino D’Antonio Originario della Cina e Sud-Est asiatico, è arrivato in Italia tre secoli …

11 commenti

  1. vincenzo schiano

    Come una rondine non fa’ primavera cosi’ il colpo di fucile non fa’ bracconaggio.Dormite gente,dormite…cosi’ eviterete di sognare ad occhi aperti.Cmq il vostro sciacallaggio mediatico sara’oggetto di ulteriore denuncia presso le istituzioni.

  2. vincenzo schiano

    Sul filmato della liberazione della poiana mi ha fatto immensamente piacere vedere quali immense vallate e verdi colline ci fossero a Procida.Non lo sapevo,cmq grazie Zeccolè.

  3. Per onor di cronaca…Sig. Schiano, il filmato della liberazione della Poiana è stato da me realizzato e per ovvi motivi (nn sono un professionista del settore)ho inserito un pezzo di un altro video “scaricato” da youtube, non ho fatto in tempo a riprenderla.
    Di certo so che la Poiana è volata, e mi fa piacere che abbia visto il filmato.

    Saluti

    Capt. Angelo D’Orio

  4. Davide Zeccolella

    A me ha fatto piacere leggere le denunce presentate qualche mese fa da abitanti della zona, che lamentano attività venatoria illecita svolta su terreni privati e connessi atti di vandalismo alle recinzioni dei fondi…

    Ma chissà…saranno falsità anche queste 😉

  5. vincenzo schiano

    Puo’ darsi,considerando da che pulpito viena la predica….A proposito com’è la casa immersa nel verde?Una volta quella zona era una campagna immensa ora è un agglomerato di case.Ma voi dove eravate?A proteggere l’uccello e non l’ambiente che era ed è la sua casa?Boh..valli a capire sti pseudiambintalisti…

  6. vincenzo schiano

    forse volevi dire al faro e non a solchiaro….

  7. Davide Zeccolella

    ahahaha 🙂 ma la smettete alla vostra età e con i tanti campi d’interesse cui rivolgere lo sguardo di pensare agli spostamenti che faccio, quando parto, dove vado e quando ritorno?
    Vediamo se gli informatori riferiranno degli alti spostamenti abitativi delle ultime ore… 😀

    Per l’agglomerato di case hai ragione…!! Buona estate ZIP

  8. vincenzo schiano

    beh..non è che mi interessano i tuoi spostamenti,ma poi quando me lo vengono a dire che faccio? Certo è che qualcuno vi controlla e non sicuramente su commissione,forse per farvi sentire il fiato sul collo o altro.Per me potresti anche trasferirti all’altro mondo tanto non mi cambierebbe niente.Poi anche tu potresti rivolgere la tua attenzione verso altri orizzonti,ma vedo che su questo sei molto ma molto limitato.
    Sogni d’oro e sonni tranquilli Zeccolè,se ci riesci…eheheh

  9. Carissimi, è oramai chiaro la vostra diversità di vedute sull’argomento. Per quanto ci riguarda, visto che la discussione sta andando oltre, vi chiediamo di risolverla in altri luoghi e posti al fine di evitare alla redazione la cancellazione dei commenti.

    Grazie per la comprensione
    La Redazione de “Il Procidano”

  10. vincenzo schiano

    Viva la democrazia,quella vera pero’….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *