Home > Pozzuoli > Serrata dell'armatoria privata: ma Giosi Ferrandino non era il paladino dei trasporti?

Serrata dell'armatoria privata: ma Giosi Ferrandino non era il paladino dei trasporti?

Riceviamo e pubblichiamo una rifflessione sui trasporti marittimi di Massimo Lupo.

In una nota inviata alla Regione, Giosi Ferrandino, sindaco d’Ischia, protestava per la sospensione dei servizi Medmar tra Ischia e Napoli avutasi un mese fa circa. Il testo è visibile qua: http://teleischia.it/ .

Ora mi chiedo: come mai di fronte a questa serrata non dice niente?

L’abbiamo anche sollecitato per le partenze tra le isole flegree e Pozzuoli serali, chiedendo di impiegare Don Peppino della Gestur oppure un aliscafo Caremar per le 18,55 con rientro alle 20,30 ma non abbiamo ricevuto risposte.

Ma qual’è l’interesse del primo cittadino d’Ischia al riguardo? Va dove il vento lo porta?

Sig.Sindaco, ma a lei interessa la mobilità isolana o ogni tanto si fa sentire per far pensare di essere presente?

Volevo solo capire quali sono le sue prerogative circa la fattispecie.

Massimo Lupo

Potrebbe interessarti

Dopo la polemica, la proposta dell’armatore Onorato: “Necessario istituire un Ministero del Mare”

di Nicola Silenti  da admaioramedia.it Missione compiuta. Sembra riuscita appieno nell’obiettivo di catturare l’attenzione dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *